Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Agosti Sergio

Sergio Agosti nasce a Carpaneto (Piacenza) nel 1933.

Frequenta l’Istituto d’Arte “Felice Gazzola” a Piacenza e adolescente ha i primi contatti con il mondo artistico. Dal 1961 si trasferisce a Torino dove vive e lavora fino al 2003, anno della sua morte. Presente nell’attività artistica nazionale e internazionale con mostre personali dal 1953. Segnalato sui cataloghi d’Arte Moderna Bolaffi – Mondadori n.13 del 1978 (da Renzo Guasco) e n.19 del 1984 (da Angelo Dragone). Ha illustrato e pubblicato libri con tavole realizzate all’acquaforte, litografia, calcografia a rilievo e serigrafia. Ha sperimentato varie tecniche, tra cui quelle dell’encausto, dalla xilografia e dell’incisione.

Negli anni ’70 si avvicina all’Arte Tessile, sperimentando materiali diversi assemblati traloro, come nel ciclo “Ambiguità del Segno”, costituito da pietre cucite con morbide lane cangianti.

Le opere dell’ultimo periodo sono realizzate con pigmenti e minerali in polvere stesi su carte, cartoni di pasta vegetale ed altri supporti poi velati con carte giapponesi particolari. Le sue opere si trovano presso Gallerie ed Enti Pubblici, in importanti collezioni italiane ed estere.

Hanno scritto tra gli altri dell’artista: F. Albertazzi, F. Arisi, M. Bandini, G. Boursier, G .S. Brizio, L.Cabutti, R. Cavallo, E. Concarotti, G. Cordero, A. Balzola, F. De Bartolomeis, A. Dragone,P. Dragone, V. Faggi, F. Fanelli, G. Ferro, C. Francou, S. Fugazza, A. Galvano, R. Guasco, I. Iori,P. Levi, P. Mantovani, B.Mariano, C. Morra, E. Migliorini, A. Mistrangelo, S. Nota, E. Paulucci,A. Passoni, R. Passoni, T. Polastro, M. Rosci, F. Torriani, G. Schialvino.

Mostre : Cucire l’impossibile44 – Armonie silenziose | Appunti di ecologia

Questo sito usa i cookie per poterti offrire un'esperienza di navigazione ottimale