Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Briciole di memoria

Roland Kraus

12 – 23 settembre 2017

Mutabilis Arte ospita dal 12 al 23 settembre 2017 la personale dell’artista Roland Kraus.

“La pittura di Roland Kraus s’iscrive nella corrente dell’espressionismo astratto, nutrita al tempo stesso di spiritualità orientale e di iconografia arcaica.
La sua ricerca è di ordine spirituale, da cui deriva l’interesse per i miti orientali che lo riportano alle origini, agli archetipi sepolti nell’inconscio collettivo, alle forze basilari della vita.
Da qui anche la sua predilezione per la pratica della gestualità, in quanto tecnica che consente di versare sulla tela pura energia vitale, senza transitare per la mente, in un superamento di sé, uno stato di trance simile ad una danza sacra.
In effetti, solo la sintesi tra Oriente e Occidente gli offre un inizio di risposta alla problematica spirituale.
Nel 1985, trasferitosi da Berlino a Bruxelles, nell’atmosfera della città europea, tesa alla costruzione della casa comune, in superamento dei passati conflitti nazionali, percepisce la necessità di volgersi indietro, in un ultima valutazione del percorso di un figlio tedesco della guerra.
Scultura. Nascono cosi 8 stele di ricordo, denominate ‘totem di lutto per una vita in piedi’.
Questa rivisitazione di un passato doloroso si realizza tramite una nuova materialità: cemento, legno bruciato, resti calcinati, frantumi di specchi”.

Paola Iovine, Saint-Paul de Vence, 2017

Inaugurazione martedì 12 settembre ore 18.00 nello spazio di via dei Mille 25/c a Torino.

Biografia

Questo sito usa i cookie per poterti offrire un'esperienza di navigazione ottimale