Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Diulgheroff Marco

Marco Diulgheroff nasce l’8 agosto del 1965, a Torino, dove cresce come libero pensatore, sebbene pesantemente influenzato dall’attività artistica e creativamente polivalente del nonno paterno Nicolaj. Approcciandosi precocemente al mondo dell’immagine, impara l’uso delle tecniche fotografiche base in età preadolescenziale.

Dopo secondari studi scientifici, approda presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Torino, dove, parallelamente all’approfondimento dello studio della luce e dell’illuminazione, e in contemporanea allo svolgimento del servizio civile presso L’A.I.S.M. (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) conseguente alla sua dichiarazione di obiezione di coscienza, attraverso l’uso di strumenti informatici, apprende tecniche di disegno e modellazione CAD. L’abbandonerà poi per intraprendere attività lavorativa di disegnatore, progettista, modellatore e grafico 3D in ambito architettonico e dell’arredamento d’interni, collaborando con diversi studi e diventando responsabile dell’ufficio tecnico di una nota ditta di progettazione d’interni.

Nel 2005 interrompe tale attività, compiendo un radicale cambiamento di vita che, per fasi successive, lo porterà a dedicarsi al disagio e all’assistenza sociali, mantenendo, nel suo percorso, un costante interesse allo strumento fotografico ed al suo potenziale narrativo.

Mostre : Lo scatto Emotivo

Questo sito usa i cookie per poterti offrire un'esperienza di navigazione ottimale