Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ID-entità IN-visibile

Morard – Narducci – Pomar

23 gennaio – 13 febbraio 2016

A seguito della partecipazione a The Others – Stay Gold 2015 per cui sviluppano un progetto collettivo, che parte da una condivisione di esperienze tecniche e progettuali, ma soprattutto personali, Claire Morard, Ullic Narducci e Luisa Pomar, accomunati da una indagine creativa dello spazio intimo*, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2016 si ritrovano per esporre negli spazi di Mutabilis opere di più grande formato, quasi un’apertura, uno svelarsi alla luce diurna.
Le opere suggeriscono la ricerca introspettiva degli artisti, grazie alla quale l’immaginazione dello spettatore può collegare questa immagine all’idea dell’uscire, dell’essere liberi da quel guscio di cui si era prima prigionieri.
Da questa riflessione inizia il viaggio alla ricerca dell’intimità degli spazi.
Sprofondati nei nostri pensieri, attraverso le opere, siamo liberi di trascendere il mondo circostante, l’immensità ci accoglie, il tempo non esiste e lo spazio si estende senza limite.
Quando si approfondisce la grande solitudine dell’uomo, le due dimensioni si toccano e si confondono.

Rimanere puri, veri, fedeli a se stessi e ai propri ideali, integri nel corpo, saldi nello spirito, sempre in movimento, sensibili a ciò che accade attorno.
Essere liberi, anticonformisti, sovversivi verso omologazioni o stereotipi.
Provare ad essere felici, positivi creativi, cioè stare bene con se e con gli altri, con il mondo.
C’è un modo per dire tutto ciò, un’espressione che è un mood, un progetto, una scelta.

Inaugurazione sabato 23 gennaio 2016 ore 18.00 nello spazio di via dei Mille 25/c a Torino.

Biografie : Claire Morard , Ullic Narducci , Luisa Pomar

Questo sito usa i cookie per poterti offrire un'esperienza di navigazione ottimale