Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Sulle tracce degli angeli

Lorenzo Avico

17 – 28 novembre 2015

Mutabilis ospita dal 17 al 28 Novembre la mostra personale del fotografo torinese Lorenzo Avico, che presenta una selezione delle opere realizzate nel corso del tempo sul tema degli angeli: angeli di pietra, per lo più, osservati da punti di vista inusuali, per coglierne il messaggio spirituale ma talvolta anche la sensualità; angeli messaggeri, teneri o dolenti, il cui sguardo si perde nell’immenso della volta celeste, o si socchiude in un sonno da bambino; angeli che sorridono appena, vigilano sulle nostre case o la nostra ultima dimora, angeli che, come scrisse Milton, si muovono, invisibili, sulla Terra, e che l’artista coglie nelle loro multiformi rappresentazioni. Con l’eleganza formale e il rigore compositivo che da sempre contraddistinguono la sua ricerca artistica, Lorenzo Avico propone le sue fotografie in bianco e nero, accompagnate da un testo poetico che adombra e suggerisce, per ciascuna di esse, una possibile chiave di lettura. Le stesse immagini sono riunite in un libro d’artista, dallo stesso titolo; non solo, alcune immagini si sono staccate dalla carta, per essere reinventate attraverso un nuovo linguaggio espressivo: la ceramica.

Ogni fotografia – ogni storia – è stata ripresa e trasformata, plasmata su oggetti di uso quotidiano, ricondotta a nuovi significati, grazie all’inedito rapporto con volumi e forme: un elegante piatto tondo, o raffinate scatole, dove celare piccoli oggetti d’affezione. Le immagini risplendono di un lucore nuovo, caldo, materico, soffuso, in cui i bianchi, i grigi e i neri vengono ri-creati dalla sontuosa corposità della ceramica.

Inaugurazione 17 novembre ore 18.00 nello spazio di via dei Mille 25/c a Torino.

Biografia

 

Questo sito usa i cookie per poterti offrire un'esperienza di navigazione ottimale